Posts Tagged“mamma di gemelli”

#MAMMAGEMELLANCHIO: Francesca 35 ANNI con Davide e Tiziano, 4 anni

Oggi  a #mammagemellanch’io ospitiamo Francesca, mamma di Davide e Tiziano di 4 anni. Le sue risposte ci illuminano e ci ricordano che anche se andiamo incontro a diverse difficoltà ci sono sempre soluzioni e vie d’uscita. Vi lasciamo con le sue parole: “siete mamme ma siete sempre voi, con qualche nuovo impegno ma voi stesse venite sempre per prime, sentirsi bene fa affrontare le giornate con uno spirito più sereno ma anche grintoso!” Buona Lettura 1. Come hai reagito quando hai scoperto di aspettare dei gemelli? Ho fatto una grande risata liberatoria e mi sentivo benissimo, ero veramente felice, ho…

#MAMMAGEMELLANCH’IO – Alice, 37 anni, con Emile e Lucio, 7 mesi

Chi non è mai stato da Erba Brusca, lungo il Naviglio Pavese a Milano? Un luogo magico, un orto milanese in cui assaporare, oltre che ottimo cibo, un’atmosfera familiare e internazionale. Dietro al successo del ristorante ci sono ore di lavoro e c’è  lei, Alice, bi-mamma da 7 mesi dei piccoli Emile e Lucio e chef stacanovista che oggi ci racconta la sua storia. 1. Come hai reagito quando hai scoperto di aspettare dei gemelli? Ho pianto per 4 giorni!  Era già una grande sorpresa scoprire di essere incinta….quando poi mi hanno detto che erano due non riuscivo neanche ad immaginare come uscire…

#MAMMAGEMELLANCH’IO – Loredana, 36 anni, con Giulia e Niccolò, 20 mesi

1. Come hai reagito quando hai scoperto di aspettare dei gemelli? Che dire, quando ho scoperto che erano gemelli ero felicissima anche perchè in cuor mio ci speravo, li ho sempre desiderati! 2. I tuoi bambini sono gemelli omozigoti o eterozigoti? A che settimana sono nati? Sono nati alla 36+6 con un parto cesareo, Giulia era podalica. 3. Come è stata e come hai vissuto la tua gravidanza? La gravidanza l’ho vissuta con un pò di paranoie, sempre con la paura che potesse succedere qualcosa.Sono stata a casa in maternità a rischio quasi da subito e ho ripreso a lavorare…

#MAMMAGEMELLANCH’IO – Alessia, 40 anni, con Tommaso e Lorenzo, 3 anni

Questa settimana ha risposto alle nostre domande Alessia che ha un blog MoltiplicatoMamma, anche lei alle prese con la vita da bi-mamma!  1. Appartieni a quella categoria di donne che ha scelto di essere altro oltre a essere mamma. La tua carriera ma anche il tuo blog. Come gestisci la tua quotidianità? In apnea. Mi sembra sempre di fare salti mortali ma in realtà poi penso alle mamme di tre o più gemelli e mi rassegno alla consapevolezza di non avere alcun diritto di lamentarmi o di considerarmi dotata di superpoteri. Anche perché, se li avessi, la sera non crollerei…

The first PRESS DAY da #MAMMEGEMELLE :D

E bene, due giorni fa mi sono trovata per la prima volta dall’altra parte della barricata. Dopo anni trascorsi nel mondo della comunicazione, tra ufficio stampa e organizzazione di eventi, stesura di comunicati stampa, invio di inviti, recall e accoglienza dei giornalisti, tante e tante volte ho sognato di essere IO invitata, accolta, assistita. Ieri è successo e Cybex lo ha fatto in modo impeccabile. Varcata la soglia di Corso Colombo 15 c/o lo Spazio Fondazione Maimeri, siamo state improvvisamente catapultate nel meraviglioso mondo dei passeggini e seggiolini da auto. Meraviglioso, si. Tra colori brillanti e linee pulite e di design. Come MammeGemelle non potevamo…

Hai detto nanna? Aaaargh :/

Mi sembra corretto avvisarvi. Molto probabilmente farete parte di quella (alta) percentuale di genitori che con la nascita dei gemelli ha ridimensionato il concetto di sonno e di nanna. Si certo, all’inizio vedrete bambini docili e sonnolentissimi, ma non illudetevi, dipende solo dal fatto che i gemelli il più delle volte nascono prematuri e non hanno ancora la forza e la veemenza dei bambini ‘normali’. Noi ci siamo illusi, lo ammetto. Voglio evitarvi la cocente delusione e dunque eccomi qui a raccontarvi cosa accadrà davvero. All’inizio, per 3-4-5 mesi sarete voi a mettere la sveglia per nutrirli, perché – poveri…

Bi-passeggino, ovvero passeggino doppio

La storia del come siamo arrivati al bi-passeggino Baby Jogger- City Select Double è semplice. Passaparola. E siccome il pallino per una mamma di gemelli diventa la comodità nei trasferimenti e l’agilità di movimento (possibilmente da sola) la soluzione in fila mi sembrava la migliore. Avendo vissuto per i primi 9 mesi al quinto piano di un palazzo con micro ascensore non avevo scelta. Non avrei mai trovato un passeggino richiudibile o dalle dimensioni ridotte. Ho invidiato molto la mamma del terzo piano che senza il minimo sforzo infilava l’ovetto nell’ ascensore mentre io nell’ ordine: carico bimbi ovetto – metto…

NY NY … con Petra e Orlando

La prima regola da imparare è che i bambini entro i 2 anni non pagano il biglietto aereo e entro il 1 anno hanno addirittura diritto alla culletta sul volo. Saranno questi aspetti a incastrarvi, come è successo a me. Premetto che viaggiare e visitare città o luoghi sconosciuti mi regala sensazioni impagabili, ecco perché mi è sembrata una genialata approfittare dei 40anni del mio compagno per regalare a lui un viaggio in una delle nostre città preferite festeggiando al contempo il 1 anno dei nostri gemellini. Detto, fatto. A pochi giorni dal compimento del loro primo anno di età,…

error: