Posts Tagged“gravidanza gemellare”

Kayla-mania: come, cosa e quando mangiare durante la #bbg

Se dopo aver letto il mio post sulla Bikini Body Guide avete sbirciato il sito di Kayla, avrete certamente notato la possibilità di acquistare anche una sorta di ‘guida alimentare’, la H.E.L.P. Nutrition Guide. Si tratta di un tipo di alimentazione molto differente da quella a cui siamo abituati noi, con accostamenti insoliti e prodotti difficilmente reperibili nel nostro Paese ed è per questo motivo che non mi sento di consigliarla. Per ottenere i migliori risultati, però, occorre abbinare un buon allenamento ad una buona alimentazione. Quello che troverete scritto in questo post non è altro che un’applicazione del buon senso alla vita di tutti…

#MAMMAGEMELLANCH’IO – Stefania, 35 anni con Vittoria e Tommaso, 12 mesi

Questa settimana a #MammaGemellanchi’io Stefania, donna, lavoratrice, mamma, in costante equilibrio tra la sua nuova vita e la vita di sempre. 1. Come hai reagito quando hai scoperto di aspettare dei gemelli?  Quando ho scoperto che sarebbero stati due, ho fatto un sorriso a 32 denti… Sono stata da subito felicissima.. Speravo nella coppetta perfetta e così è stato: maschietto e femminuccia … Una gioia incommensurabile! 2. I tuoi bambini sono gemelli omozigote o eterozigote? A che settimana sono nati?  Sono bizigoti. Due sacche e due placente. Maschietto e femminuccia. Sono nati alla 34′ settimana. Sono entrata in gestosi ed anche in insufficienza renale,…

3 Gennaio

3 GENNAIO ORE 20:00 Panico. Ecco cosa ho provato quando ho scoperto di aspettare due gemelli, poi per fortuna squilla il cellulare del ginecologo, erano le 8 di sera, esce dall’ambulatorio e io posso iniziare a piangere. Accanto a me, il mio compagno sorride perché avevamo appena scoperto di aspettare due maschi:-) e mi sussurra che andrà tutto bene, per la prima ed ultima volta. Ero tra il terzo e il quarto mese e la notizia dell’attesa doppia mi catapultò in una galassia parallela fatta di gravidanza diversa o meglio come disse la mia ginecologa “a rischio”. Sicuramente è stata più…

Perché un blog

Siamo tre donne diversissime, accomunate dallo stesso identico destino di aver avuto ciascuna due bimbi in un colpo solo. Rappresentiamo tre casistiche diverse nel mondo della bi-maternità: Costanza ha avuto un maschio ed una femmina a maggio 2013, Giulia, nello stesso mese e anno, ha avuto due maschietti e Francesca due femmine nell’ottobre 2012. Perché abbiamo deciso di aprire il blog è presto spiegato. Ci siamo trovate ad affrontare una gravidanza gemellare scoprendo di dover percorrere un cammino non sempre facile e, nell’era di internet, siamo spesso finite in rete a caccia di notizie, rassicurazioni, consigli utili. La verità è…

error: