Posts Tagged“genitori”

I biberon Tommee Tippee semplificano la vita. Anche in vacanza!

Tommee Tippee® è, dal 1965, l’azienda numero uno in UK, leader nel settore dei prodotti per la prima infanzia, oltre che un brand pluri-premiato per innovazione, design, qualità e performance dei prodotti. Gli anni di esperienza maturati in contesti internazionali, oltre che una continua ricerca dell’innovazione, fanno sì che Tommee Tippee proponga prodotti moderni in grado di aiutare concretamente i genitori nel delicato compito di crescere i figli. Una grande attenzione è posta alla sicurezza e affidabilità dei prodotti senza rinunciare alla cura dei dettagli e alle tendenze moda. Tommee Tipee è ormai una garanzia per noi mamme, ed offre un vasto assortimento…

Share the Road: lo #spazioaibambini di DirectLine

Share the Road! Avete mai visto un drago fatto di copertoni, un’altalena realizzata con seggioloni della bici, uno scivolo ispirato al mondo della strada o una cinquecento sulla quale scrivere e disegnare? Noi si. Sabato mattina siamo state ospiti di DirectLine in via Mario Pagano a Milano nell’ambito del progetto Share the Road – Spazio ai bambini. Obiettivo dell’evento tutt’ora in essere – la prossima data è a Genova proprio questo weekend 21-22 giugno nello splendido scenario del Porto Antico, Piazzale Medraccio dalle 10 alle 18,30 – è trasferire ai bimbi i principi cardine dell’educazione stradale in maniera divertente e…

Facile dire: “fate la nanna”

Che argomento difficile per me quello della nanna! Giulia e Vittoria hanno 2 anni e 2 mesi. A casa mia non si dorme da almeno 1 anno e 2 mesi. Insomma, mi sto letteralmente decomponendo da  più di un anno! Sembra che io fossi esattamente così da piccola. Che soffrissi di iperattività, che per me dormire fosse uno spreco di tempo. Sembra che abbia tenuto svegli i miei per moltissimi anni. Ho sempre pensato che la maternità alla fine della fiera sia una questione karmica e che ciò che facciamo sopportare ai nostri genitori da piccoli ci tornerà indietro con gli…

NY NY … con Petra e Orlando

La prima regola da imparare è che i bambini entro i 2 anni non pagano il biglietto aereo e entro il 1 anno hanno addirittura diritto alla culletta sul volo. Saranno questi aspetti a incastrarvi, come è successo a me. Premetto che viaggiare e visitare città o luoghi sconosciuti mi regala sensazioni impagabili, ecco perché mi è sembrata una genialata approfittare dei 40anni del mio compagno per regalare a lui un viaggio in una delle nostre città preferite festeggiando al contempo il 1 anno dei nostri gemellini. Detto, fatto. A pochi giorni dal compimento del loro primo anno di età,…

error: