Posts Tagged“gemellarità”

#MAMMAGEMELLANCH’IO – Sophie, 42 anni con Giulio 12 anni, Alice ed Emile, 4 anni

Eccoci questa settimana con Sophie, Mamma Gemella esperta, organizzata e pronta a condividere con noi molti consigli utili! Godetevela! 1.Come hai reagito quando hai scoperto di aspettare dei gemelli? In realtà sono andata alla prima ecografia da sola perché avevo già avuto un bambino e sapevo che la prima eco non fa vedere granché, per cui pensavo che sarebbe stata un controlli di routine. Non potevo certo immaginare che scherzando con la ginecologa dicendole “mi dica se sono 2, eh!” lei mi avrebbe risposto “si signora, sono 2!”, per qualche secondo ero convinta che mi stesse prendendo in giro! 2.I…

#MAMMAGEMELLANCH’IO – Valentina, 37 anni, con Riccardo e Giulia, 19 mesi

Prendersi cura di due gemellini appena nati senza alcun aiuto esterno non è semplice, ma a quanto pare fattibile. Ce lo racconta Valentina, mamma di Riccardo e Giulia, avvocato di professione, innamorata degli animali e con una passione, quella per fiori e cake design, che si augura possa diventare presto un lavoro, grazie al suo blog appena nato! Ecco le sue risposte alla nostra intervista! 1. Come hai reagito quando hai scoperto di aspettare dei gemelli? Sono rimasta in silenzio circa 10 secondi davanti all’immagine dei piccoli, mio marito pure, tanto che la dottoressa ci ha chiesto se eravamo contenti.…

TOP FIVE

Probabilmente se avessi incontrato una mamma di gemelli, prima di diventarlo, avrei detto le stesse cose e credo che questa mi avrebbe presa a sberle. Detto questo vorrei condividere con voi le battute e le domande più frequenti che mi capita di ricevere, spesso per strada da sconosciuti e insieme farci una risata! In un primo momento ero parecchio infastidita perchè poco abituata ad essere continuamente sotto osservazione (Milano è la capitale dell’anonimato). Ho dovuto presto ricredermi e ho deciso di sentirmi, provateci aiuta molto, un po’ come la famiglia Jolie-Pitt! 😉 La mia top five: Accadeva durante i primi…

Le ‘quasi tragedie’ quotidiane e l’arte di essere bi-genitori

Una volta che si diventa genitori, peggio se bi-genitori, si e’ destinati a inanellare giornalmente una serie infinita di ‘quasi tragedie’. I gemelli hanno la capacità di arrampicarsi ovunque, fiutare il pericolo o fare danni nello stesso momento e questo fa si che tu debba valutare in tempo zero quale dei due si trova nella situazione peggiore e intervenire, salvando il gemello1 e sperando il gemello2 sia in grado di uscirne indenne. Oppure recuperando l’oggetto X dalle mani del gemello1 perché, da una prima occhiata veloce, l’oggetto Y nelle mani del gemello2 sembra più sacrificabile. Sono scelte difficili quando: uno e’ in piedi…

Piccoli danni crescono

Con le mie figlie non mi viene da dire altro, se non “piccoli DANNI crescono“. Credo che i figli rientrino nelle mille questioni karmiche che la vita di tanto in tanto ti mette di fronte. Del tipo che se sei stato un angelo da bambino con grandi probabilità da adulto avrai la fortuna di avere a tua volta bambini normali ed equilibrati, che sanno restare composti, mettono via i puzzle nella loro scatola dopo averci giocato, ascoltano i “no” che vengono dati, eccetera. Da piccola mi chiamavano Moulinex. Come il frullatore. Come il mixer. Come la centrifuga. Credo che la mela…

Bi-passeggino, ovvero passeggino doppio

La storia del come siamo arrivati al bi-passeggino Baby Jogger- City Select Double è semplice. Passaparola. E siccome il pallino per una mamma di gemelli diventa la comodità nei trasferimenti e l’agilità di movimento (possibilmente da sola) la soluzione in fila mi sembrava la migliore. Avendo vissuto per i primi 9 mesi al quinto piano di un palazzo con micro ascensore non avevo scelta. Non avrei mai trovato un passeggino richiudibile o dalle dimensioni ridotte. Ho invidiato molto la mamma del terzo piano che senza il minimo sforzo infilava l’ovetto nell’ ascensore mentre io nell’ ordine: carico bimbi ovetto – metto…

3 Gennaio

3 GENNAIO ORE 20:00 Panico. Ecco cosa ho provato quando ho scoperto di aspettare due gemelli, poi per fortuna squilla il cellulare del ginecologo, erano le 8 di sera, esce dall’ambulatorio e io posso iniziare a piangere. Accanto a me, il mio compagno sorride perché avevamo appena scoperto di aspettare due maschi:-) e mi sussurra che andrà tutto bene, per la prima ed ultima volta. Ero tra il terzo e il quarto mese e la notizia dell’attesa doppia mi catapultò in una galassia parallela fatta di gravidanza diversa o meglio come disse la mia ginecologa “a rischio”. Sicuramente è stata più…

Perché un blog

Siamo tre donne diversissime, accomunate dallo stesso identico destino di aver avuto ciascuna due bimbi in un colpo solo. Rappresentiamo tre casistiche diverse nel mondo della bi-maternità: Costanza ha avuto un maschio ed una femmina a maggio 2013, Giulia, nello stesso mese e anno, ha avuto due maschietti e Francesca due femmine nell’ottobre 2012. Perché abbiamo deciso di aprire il blog è presto spiegato. Ci siamo trovate ad affrontare una gravidanza gemellare scoprendo di dover percorrere un cammino non sempre facile e, nell’era di internet, siamo spesso finite in rete a caccia di notizie, rassicurazioni, consigli utili. La verità è…

error: