IL SOLE DEI TROPICI? CON HELIOCARE NIENTE PAURA!

Oggi, mentre andavamo a scuola, Giulia e Vittoria mi hanno chiesto a più riprese perché mai dovessero vivere a Milano, anziché a Santo Domingo.

Ho risposto loro che mi faccio la stessa identica domanda ogni mattina!

D’altronde io ai Caraibi ci sono nata e cresciuta, che cosa ci faccio in questa fredda e piovosa città non l’ho ancora capito.

Al mare si sta proprio bene e, da quanto ho potuto vedere, anche Giulia e Vittoria lo amano quanto me.

Le mie figlie, pur possedendo il medesimo DNA, sonocaratterialmente l’una l’opposto dell’altra.

Giulia trascorrerebbe, come il padre, intere giornate in acqua. Adora prendere le onde e nuotare, mentre Vittoria, come me, predilige la spiaggia, il sole e giocare con la sabbia. In entrambi i casi la loro pelle delicata necessità di molta protezione, perché nessuna delle due ama l’ombra.

D’altronde il sole, a patto che lo si prenda con cautela, fa davvero bene.
Alle ossa, all’umore, alla vita.

Così che, piuttosto che inseguirle con ombrellone e cappellino, preferisco lasciarle libere di giocare e divertirsi, di fare le loro esperienze e di godersi il mare.
Tutto chiaramente evitando le ore più calde della giornata, bevendo tanto e spesso e ricorrendo sempre e comunque a delle adeguate protezioni solari.

Prima di partire per la nostra bellissima vacanza mi ero ripromessa di viaggiare leggera. Almeno questa volta, per quanto poi sia effettivamente possibile viaggiare leggeri con due gemelle di 4 anni.

Però sono stata proprio brava! Questa volta ho preso poche cose contate: infradito, parei, costumi, pochi vestitini leggeri, un paio di golfini per prevenire gli sbalzi termici (quelli da aria condizionata ai tropici sono pazzeschi), melatonina, integratori per preparare la pelle all’esposizione al sole e protezioni solari per grandi e piccini.

Qualche settimana prima mi ero informata con la nostra dermatologa di fiducia su quali prodotti scegliere per proteggere la pelle delicata delle mie bambine, e, ovviamente, anche la nostra. In commercio c’è così tanta offerta che spesso si finisce, erroneamente, con lo scegliere prodotti che ci affascinano più per l’aspetto gradevole del packaging o per il loro profumo, più che per le loro effettive qualità.

Così che, almeno questa volta, anche alla luce del fatto che Giulia e Vittoria sono piene di nei come me, ho scelto di affidarmi a qualcuno che di pelle e prodotti solari ne sapesse davvero.

La dottoressa ci ha consigliato ad occhi chiusi i prodotti HELIOCARE 360°, suggerendoci di assumere anche gli integratori orali HELIOCARE.

La crema in spray, soprattutto quando si parla di bambini, è sempre un’ottima soluzione per velocizzare il momento difficile in cui i bambini scalpitano per iniziare a giocare e per buttarsi in acqua e noi dobbiamo ancora incremarli dalla testa ai piedi.

Per ovviare questo fastidioso problema, in genere io metto la protezione solare alle bimbe ancora prima di vestirle e uscire di casa o dall’hotel, in modo tale che, una volta in spiaggia, la loro pelle sia già adeguatamente protetta.

Sia io che le bimbe tendiamo a scottarci con facilità e a sviluppare fastidiosi eritemi, quindi sono stata molto felice di averlo scampato, almeno questa volta!

Inoltre, ogni volta che riapplicavo la crema sulla pelledelle piccole, magari dopo un bagno in mare o un tuffo in piscina, avevo sempre la sensazione che di quellamessa precedentemente ce ne fosse sempre ancora un po’, nonostante la totale assenza di aloni e untuosità. Anche perché la lozione HELIOCARE 360 ° Pediatrics è resistente all’acqua.

Come vi dicevo, oltre ad utilizzare le protezioni solari HELIOCARE, abbiamo preparato tutti e 4 la pelle anche dall’interno, assumendo degli integratori orali durante tutta la durata della nostra vacanza.

Prima di conoscere HELIOCARE non sapevo dell’esistenza di questo tipo di prodotto anche per i bambini. HELIOCARE Pediatrics Oral è un integratore a base di sostanze naturali per proteggere i bambini quotidianamente dai danni provocati dall’esposizione solare, che lo possono assumere sia facendolo sciogliere direttamente in bocca, sia diluito nell’acqua o in un succo di frutta.

HELIOCARE Pediatrics oral, rispetto all’integratore HELIOCARE 360° capsule per noi adulti, è stato pensato per bambini dai 3 anni in su e viene proposto in comode bustine monodose orosolubili, formato che lo rende perfetto per essere portato in viaggio e per essere somministrato con facilità, anche al bimbo più difficile, già che è aromatizzato al gusto d’arancia.

La pelle di Giulia e Vittoria ha assunto proprio un bel colorito, restando idratata e protetta anche sotto il sole forte dei tropici.

Nessuna bollicina, nessuna irritazione all’orizzonte. Anzi, persino i frequenti arrossamenti di Vittoria sono scomparsi del tutto con qualche giorno di mare e i prodotti giusti.

Sono proprio contenta di aver trovato un alleato prezioso per proteggerle, lasciandole comunque libere di giocare e divertirsi al sole!

Grazie HELIOCARE!

error: