Willy e Nilly: vestirsi divertendosi!

Chi segue MammeGemelle avrà visto più di una volta cosa può accadere ogni mattina nel momento della “vestizione”.
Raccontarlo e basta potrebbe non rendere l’idea. Bisogna VIVERLO.
Sembra che loro lo sappiano, lo percepiscano quanto possa renderti serena l’archiviazione di questa pratica e per questo, proprio per questo, si divertano a tirarla per le lunghe. Se poi hai una femmina, ogni mattina è una lotta a chi resiste di più per cercare di infilarle i vestiti che TU avevi in mente, che il più delle volte nn coincidono con quelli che LEI aveva in mente.

Ecco perché, quando ho conosciuto Willy e Nilly, t-shirt colorate che fanno del vestirsi un momento di gioco e divertimento, non ho potuto fare a meno di essere catturata da questa iniziativa.

L’idea nasce dall’esperienza Dibidì World, un team di professionisti con expertise differenti nel mondo kids e della comunicazione, da cui è nata un’impresa dedicata ai bambini con il DNA di un’agenzia creativa. In sostanza, il messaggio è chiaro: anche i vestiti possono contenere una storia, perché non raccontarla ai nostri bimbi?
I protagonisti delle storie disegnate su queste magliette sono due bambini: la piccola Nilly, il suo migliore amico Willy e il loro fedelissimo gatto Spot, capace di trasformarsi in una creatura fantastica, il Macchiopardo, per entrare nelle macchie traghettandoli nei diversi mondi di fantasia che si nascondono in ognuna di esse. Proprio il contrario di quello che vorrebbe la Tati, pignola e puntigliosa baby-sitter della piccola Nilly, sempre pronta a pulire qualsiasi macchia e a dare “consigli” troppo prudenti ai due piccoli.

Realizzate in puro cotone, le magliette sono interamente personalizzabili grazie alle morbide formacchiette, personaggi, luoghi e oggetti applicabili sugli appositi bottoni, per seguire la storia narrata nella confezione o inventarne tante altre sempre diverse, perché, come insegnano i nostri protagonisti, ogni macchia può spalancare le porte dell’immaginazione verso universi sempre nuovi. Le macchie, insomma, possono essere anche costruttive: quelle generate da giochi manuali e attività in laboratorio, ad esempio, possono aiutarci nella costruzione della nostra storia.

Willy e Nilly sono adatte a bimbi dai 2 fino ai 7 anni di età e ogni confezione contiene, oltre al capo di abbigliamento, anche una storia e 8 nuove formacchiette.

www.dibidiworld.com

Facebook

Instagram

You tube

error: